Noi, Suore Rosarie, siamo una Congregazione sorta in terra friulana, a Udine, nel 1705: la contessa Emilia Freschi insieme ad altre signore destinò i suoi beni all’educazione di fanciulle orfane bisognose, o comunque impossibilitate ad essere educate in famiglia.

Solo nel  1925 questa “società” di pie signore fu riconosciuta come Istituto Religioso Diocesano e nel 1950 fu riconosciuto come Istituto Pontificio.

Da allora, noi, Suore Rosarie, siamo presenti in alcune località in Italia, in Bolivia e, dal 2000 , in Cile

 

“Seguendo l’esempio e lo spirito apostolico

delle prime madri, ci adoperiamo

con spirito di servizio, con umiltà e semplicità per mostrare,

specialmente a chi è meno amato e più bisognoso,

l’amore con cui Cristo stesso ama”. (dalla Regola di vita, n. 90 )

 

Casa Sicar è nata a Udine nel 1998 per il desiderio di rispondere alle sempre crescenti esigenze dei minori e conseguenti richieste di emergenza dei servizi sociali del territorio.

La denominazione “Sicar” è tratta dal Vangelo di Giovanni : Giunse alla citta di Sicar dov’era il pozzo di Giacobbe…arrivò una donna…le disse Gesù : dammi da bere”. (Cap.4).

E’ l’icona dell’accoglienza incondizionata.

Gesù ha donato l’acqua viva alla samaritana, una persona in difficoltà;

noi pure desideriamo offrire ai bambini che ci vengono affidati  quell’acqua che è risposta al loro bisogno di vita.

L’aver accolto una prima bambina  e in seguito una seconda ragazzina in difficoltà, ci ha posto, come servizio, in continuità con l’opera educativo-assistenziale che veniva svolto dalle  prime madri fondatrici in Udine.

La ragion d’essere della casa sta proprio nel nostro   desiderio sempre vivo di accogliere le sfide e le urgenze del mondo dell’infanzia e della gioventù e di trovarvi risposte, in sintonia con il  Carisma  educativo del nostro Istituto.

Nostri destinatari sono i minori in situazione di difficoltà tali da richiedere l’allontanamento della famiglia.

Il nostro obiettivo è:

–  di accogliere questi minori in un ambiente che abbia quelle caratteristiche di serenità e stile che favoriscano il vivere “come in famiglia”;

–  di offrire risposte ai loro bisogni primari quotidiani di salute, cura della persona, scolarizzazione, tempo libero, seguendo i criteri della globalità e continuità;

–  di  accompagnare la  loro crescita ponendo grande attenzione alla dimensione affettiva  per favorire in loro la costruzione di una identità di sé positiva, in prospettiva del loro futuro.

Il nostro stile educativo è improntato alla semplicità: poche regole e tanto amore , in un clima di famiglia dove sia possibile l’espressione spontanea dei minori affidataci.

Il metodo  educativo tiene conto di ogni minore con progetto personalizzato e si avvale di tutte le indicazioni fornite dagli psicologi di riferimento, dagli insegnanti e dalle assistenti sociali.

Il servizio che svolgiamo è guidato dal:

–       Progetto Educativo di Casa Sicar

–       Regolamento interno e Codice Deontologico degli Operatori

–       PEI (Progetto Educativo  Individuale) per ogni minore accolto.

 

Casa Sicar –  Suore  Rosarie –
Responsabile suor Ivana Bolzon – email casasicar@rosarie.it