“Ancorate saldamente

alla speranza

che ci è proposta”

                 (Eb. 6,18)

PREGHIERA

1. Signore Gesù, hai chiamato le Suore Rosarie al tuo seguito, indicando loro la via della santità nella carità quotidiana, nella semplicità del cuore, nella serena e umile dipendenza da Te: rendile generose nel compiere sempre la tua volontà, imitando Maria Madre della Chiesa.

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen

2. Hai ispirato le prime madri Rosarie per un impegno concreto nell’evangelizzazione e nell’azione caritativa ed educativa verso le nuove generazioni. Fa’ ardere in tutti noi il fuoco della carità; rendici capaci di speranza, disponibili a cercare risposte per questo tempo. Guidaci a generare vita e gioia, specialmente nelle famiglie e nei giovani per costruire insieme il Regno che tu hai annunciato.

Gloria al Padre…

3. Sei il Signore del tempo e della storia, il Datore di ogni dono. Dona il tuo Spirito alla comunità delle Suore Rosarie che celebra il sedicesimo capitolo generale.Aiutaci a vivere in comunione nella Chiesa; a saper accogliere e apprezzare tutte le realtà umane perché nel mondo ci siano pace e giustizia, verità e bene.

Gloria la Padre …

 

O Maria,
fa’ che abbiamo in noi il tuo spirito
per conoscere Gesùe i suoi voleri;
fa’ che abbiamo in noi
la tua anima per lodare e glorificare il Padre;
fa’ che abbiamo
il tuo cuore per amare
con cuore puro e ardente.

Amen